Il contagio della solidarietà. Premio “Carlo Castelli” per la solidarietà. XIV edizione Bergamo 2021

Il contagio della solidarietà. Premio “Carlo Castelli” per la solidarietà. XIV edizione Bergamo 2021

0,008,00

Autore: Società di San Vincenzo De Paoli – Federazione Nazionale Italiana

Titolo: Il contagio della solidarietà

Sottotitolo: Premio “Carlo Castelli” per la solidarietà. XIV edizione Bergamo 2021

Collana: Le gocce

Anno di edizione: 2021

ISBN: 9788894478785 (print)
ISBN: 9788894478792 (online)

pagine cartaceo: 112
pagine eBook: 114

© Authors, Anthology Digital Publishing e Federazione Nazionale Società di San Vincenzo De Paoli Consiglio Nazionale Italiano ONLUS

Licenza d’uso: CC BY 4.0.

Download eBook gratuito
(Seleziona eBook pdf nel menu Formato e prosegui con l’ordine a € 0)

Svuota
COD: ISBN 9788894478785 (print) Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Il contagio della solidarietà

Per il secondo anno consecutivo il tema del Premio “Carlo Castelli”, promosso dalla Società di San Vincenzo De Paoli per i detenuti delle carceri italiane, si coniuga con le ansie e le difficoltà generate dalla perdurante situazione pandemica da Covid-19. Ma è anche un messaggio di riscatto, un’incitazione a reagire, facendo ricorso alle migliori risorse che ciascuno possiede, quello contenuto nella traccia assegnata Il contagio della solidarietà vince ogni pandemia e ogni barriera. Se in carcere si vive normalmente una condizione di privazione della libertà e di molto altro, le misure di prevenzione imposte per limitare il contagio, che tanto hanno inciso nella vita sociale, economica e personale di tutti noi, per le persone detenute hanno significato ulteriori pesanti restrizioni al limite della sopportazione. Eppure anche dal carcere, dopo lo sconcerto iniziale e la protesta, si è levata una voce di speranza riconoscibile nelle varie iniziative intraprese in molti istituti per alleviare in ogni modo possibile le sofferenze di chi, fuori da quelle mura, stava sperimentando sulla propria pelle il peso della chiusura e dell’isolamento, la perdita di sicurezze e di mezzi per tirare avanti. Insomma si è sviluppato quel contagio positivo della solidarietà, esprimibile in tanti piccoli ma significativi gesti destinati a fare breccia in quei muri che separano i “cattivi” dai “buoni”, che tuttavia il senso di umanità restituisce ad un comune destino.

Il volume, oltre ai racconti scelti dalla giuria del premio letterario, contiene saggi ed esperienze sulla vita carceraria e delle realtà che ruotano attorno a questo mondo.

Con testi tra gli altri di Ivo Lizzola (professore ordinario di Pedagogia sociale, Università di Bergamo), Teresa Mazzotta (direttrice della Casa Circondariale di Bergamo), Carla Chiappini (giornalista) e con interviste a Giacinto Siciliano (direttore della Casa Circondariale di San Vittore) e Pietro Buffa (provveditore di Milano).

Informazioni aggiuntive

Peso193 g
Dimensioni21 × 14.8 × 8 cm
Formato

,

Lingua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…